MOLESTANO UNA RAGAZZA A BORDO DI UN TRENO, DENUNCIATI SETTE GIOVANI

Sette giovani, fra cui tre minorenni, sono stati denunciati dalla Polizia ferroviaria di Ancona per violenza sessuale di gruppo a bordo di un treno ai danni di una ragazza. I fatti risalgono al 18 agosto scorso ma i provvedimenti sono scattati ieri al termine di delicate indagini condotte dalla Squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Polfer. L’episodio era accaduto verso le 18:30 sul treno regionale 2326 nei pressi di Fabriano: la giovane era stata infastidita dal gruppetto che le aveva rivolto pesanti attenzioni di natura sessuale. La vittima, in compagnia del fidanzato, si era quindi rivolta al personale in servizio sul treno, che avevano subito richiesto l’intervento della Polfer di Falconara, dove dopo pochi minuti sarebbe giunto il convoglio.
Alla vista degli agenti, alcuni dei giovani si erano dati alla fuga attraversando i binari; due di loro erano stati invece fermati e identificati. Le indagini hanno permesso di ricostruire l’accaduto e denunciare in stato di libertà tutti i responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *