MALTEMPO: FABBRI, LA REGIONE SI AFFRETTI A CONSEGNARE DOCUMENTAZIONE PER STATO EMERGENZA

‘Sono stupita e sbigottita. A quasi un mese dagli eventi calamitosi che hanno colpito il nostro territorio l’ente regione non ha ancora consegnato la documentazione necessaria per avere dal consiglio dei ministri i benefici relativi allo stato di emergenza. È arrivata prima la risposta del ministero alla mia interrogazione che la proposta della Regione per avere il riconoscimento richiesto dal Consiglio dei ministri. Non bastano i comunicati stampa, l’ente regionale si affretti a consegnare la documentazione. Imprese e cittadini non possono aspettare ancora’. Lo afferma in una nota la senatrice pd Camilla Fabbri che questa mattina ha ricevuto la risposta del ministero dell’ambiente alla sua interrogazione presentata lo scorso 4 febbraio.

“Come sottolineato nel documento del ministero – spiega senatrice Pd – il cdm è pronto, ha avviato l’istruttoria ed è in attesa di ricevere la documentazione per poter procedere alla verifica della situazione sui luoghi interessati dall’evento, propedeutici al riconoscimento del beneficio richiesto. Ad oggi, infatti, non è pervenuta alcuna richiesta formale di intervento ed ha assicurato che, non appena arriverà la proposta della regione, provvederà all’istruttoria per l’emissione del decreto di declaratoria, con il quale si potranno attivare le misure compensative. E’ inutile fare comunicazione se a questa non seguono i fatti. Ci sono comuni che aspettano di poter ricevere risorse e partire con la messa in sicurezza del territorio e tanti imprenditori e balneari che hanno visto distrutte le loro attività. Auspico che il prima possibile l’ente regionale possa tornare a occuparsi dei problemi dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *