MACERATA: DOMENICA 14 SETTEMBRE CARLO MAGNO NELLA FRANCIA PICENA

image

Un altro appuntamento di rilievo riguardo la vita di Carlo Magno, dopo lo scoprimento nel gennaio scorso della lapide nella chiesa di San Claudio al Chienti, come appare nella foto, è quello che avrà luogo domenica 14 settembre, alle ore 16,30, nel teatrino Don Bosco dell’Istituto Salesiano in via Dante 4 di Macerata.
In quella occasione, come ci ha segnalato il presidente del Centro Studi Civitanovesi, prof. Alvise Manni, sarà presentato il libro: “ Vita di Carlo Magno Imperatore nella Francia Picena” di Giovanni Carnevale e Domenico Antognozzi. Interverranno due studiosi importanti, quali l’archeologo Daniele Petrella, presidente di un importante Istituto e il giornalista della BBC, Marco Merola. Il moderato dell’incontro, che è ovviamente a ingresso libero, è l’ing. Alberto Morresi, presidente del Centro Studi di San Claudio al Chienti.
Quanto proporranno i due studiosi, Carnevale e Antognozzi, nel loro lavoro editoriale, sarà si estremo interesse dal momento che si baserà su una serie di valutazioni storiche e ricerche archeologhe, sulla presenza di Carlo Magno, che ha riunito e retto le sorti della prima Europa, nel nostro territorio.
La tesi della sua sepoltura nell’abbazia di San Claudio, che si ritiene possa essere l’Aquisgrana alla quale si è fatto riferimento come luogo di sepoltura dell’Imperatore, è quanto mai affascinante e dovrebbe essere suffragata da scavi opportuni, dopo quanto emerso negli esami con il georadar condotti nell’antico edificio romanico.
image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *