LUMINO LASCIATO ACCESO PRENDE FUOCO. DISTRUTTA LA CAMERA DA LETTO

Sono intervenuti i vigili del fuoco di Civitanova e di Macerata a Morrovalle dove, a causa di un lumino lasciato acceso, è andata a fuoco la camera da letto in una palazzina a due piani in contrada Culmici.
Quando si sono sprigionate le fiamme, in casa c’erano zio e nipote. Immediatamente è stato dato l’allarme. I pompieri sono riusciti a domare le fiamme che avevano già distrutto la camera da letto.
Sono venute giù parti dell’intonaco. Gli inquilini sono stati fatti evacuare per precauzione. Nessuno è rimasto intossicato dal fumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *