“LIS&MUSIC”, A CIVITANOVA UN CONCERTO UNICO ANCHE PER NON UDENTI

La musica, la voce e la lingua dei segni si fondono per creare un unico, emozionante spettacolo. Venerdì 5 dicembre, alle 21.30, va in scena al Teatro Rossini un concerto davvero unico nel suo genere: “Lis&Music”. Uno spettacolo musicale, con Antonio Pellegrino e gli Omero Lis group, ospiti Serena Abrami ed i Ribelli dentro, che consentirà di far “sentire” la musica anche senza il dono dell’udito.
“La potente cultura visiva, la singolare capacità di percezione in vibrazione, e i movimenti corporei/LIS dei sordi, hanno la prerogativa di poter comporre la nota musicale – afferma Pellegrino – , diventando essi stessi parte della musica vibrante. Viceversa, un udente solitamente si fa accompagnare dalla musica. Questa diversità percettiva di sordi e udenti, è una immensa ricchezza espressiva da valorizzare e dipinge un nuovo pentagramma di note contaminate dai segni. In poesia, vuole dire che la LIS la senti, la musica la vedi e la percepisci”.
L’evento fa parte delle iniziative realizzate per la Giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità dal Comune e dall’Azienda dei Teatri di Civitanova. Il costo d’ingresso è di 5 euro, sarà sottotitolato dalla Onlus Culturabile. Gli introiti andranno devoluti alla Croce Verde.
“Sarà emozionante cantare sul palco per questo concerto esclusivo – conclude Abrami – . Dovremmo essere fieri che a Civitanova si proponga una delle poche iniziative di questo tipo in Italia. Un grazie va anche ad Andrea Mandozzi ed Alessio Vallorani per aver curato il progetto grafico a titolo gratuito”.

1 Response

  1. tiziana ha detto:

    Mirella sei stata grande ad organizzare un concerto unico a livello nazionale ! Troppo emozionante l’aspetto empatico e multi sensoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *