LE PREMIAZIONI DI CARO TEATRO

Un pubblico numerosissimo ha fatto da cornice, ieri, al teatro Annibal Caro, al gruppo “Stella” di Porto Potenza Picena che ha portato in scena “L’Isola che non c’è”, musical liberamente tratto da Peter Pan di J. M. Barry. La compagnia ha regalato due ore indimenticabili ad adulti e piccini che hanno affollato la sala per la conclusione della rassegna “Caro Teatro”, giunta alla ventunesima edizione.
Molto soddisfatto il direttore artistico Luigi Ciucci che riproporrà sicuramente uno spettacolo per i più piccoli anche il prossimo anno.
Come tradizione, in occasione dell’ultima giornata, si sono svolte le premiazioni dei ragazzi delle scuole che hanno partecipato al concorso “Arnaldo Giuliani” e della compagnia che ha vinto il concorso “Danilo Venturini”, premio gradimento del pubblico.
Rosa Sagripanti e Riccardo Amicuzi si sono aggiudicati il premio giornalistico Arnaldo Giuliani, mentre la compagnia teatrale Lucaroni di Mogliano, con l’autore e regista Pietro Romagnoli de “Che carogna la cicogna”, quello del gradimento del pubblico. Due le menzioni speciali: una a Sante Latini per lo spettacolo Novecento e l’altra all’associazione “Stella” di Porto Potenza Picena.
L’attore Latini dopo il premio ha dichiarato: “E’ proprio vero i riconoscimenti più belli sono quelli che non ti aspetti. E sono ancora più graditi se arrivano dopo tanto lavoro, passione e dedizione. Grazie agli amici de “La Piccola Ribalta” di Civitanova Marche; grazie al pubblico che ha contribuito alla magia della serata e grazie soprattutto ai miei ragazzi de “La Bottega de le Ombre” per l’amore che mi hanno sempre dimostrato in tutti questi anni. Sono un uomo fortunato ad averli al mio fianco.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *