LA MOGLIE LO LASCIA E LUI SPARA IN ARIA. PROTAGONISTA UN PROFESSIONISTA DI PESARO

La moglie lo ha lasciato quasi dieci mesi fa. Ma lui ancora non se ne fa una ragione. Per questo, domenica notte, un 39enne, libero professionista, è uscito nel terrazzo di casa a Pesaro, dove vive da solo, e ha esploso in aria 5 colpi di pistola. Un’arma regolarmente detenuta per uso sportivo. I vicini, destati dai colpi in piena notte, hanno chiamato la polizia. Gli agenti hanno rinvenuto i bossoli a terra ma dello sparatore nessuna traccia, così come non apparivano danni alle cose. Da un rapido controllo delle licenze di porto d’armi ci si è accorti che in quel palazzo di Villa San Martino abitava l’uomo detentore di arma corta. Hanno così bussato alla porta dell’uomo, che non ha provato a negare raccontando di essersi abbandonato a un momento di rabbia per la separazione dalla moglie, avvenuta nell’ottobre scorso. L’arma è stata sequestrata insieme alle munizioni e il 39enne denunciato per aver sparato vicino alle case.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *