LA LUBE CIVITANOVA VINCE IL MONDIALE PER CLUB

3 a 1 e il Mondiale per club rimane in Italia. Dodici mesi fa aveva vinto Trento battendo Civitanova in finale. Ed ora è la Lube Civitanova ad avere avuto la meglio sul Cruzeiro.

Osmany Juantorena, al quinto Mondiale in carriera, alza al cielo il trofeo

Strepitosa doppietta per la pallavolo italiana, nel primo pomeriggio Conegliano aveva vinto il Mondiale femminile.

La Lube Civitanova – Sada Cruzeiro 3-1 (25-23, 19-25, 31-29, 25-21)

img_9059

img_9060

img_9061

img_9062

img_9063

img_9064

img_9065

img_9066

img_9067

img_9068

img_9069

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *