LA GIUNTA CIARAPICA VUOLE QUERELARE IL CONSIGLIERE STEFANO MEI E DA INCARICO A LEGALE

La giunta di Civitanova vuol querelare un consigliere comunale del Movimento 5 Stelle. Ciarapica i suoi assessori hanno dato un incarico ad un legale di Macerata, Coltorti, per valutare la denuncia a Stefano Mei. Gli contestano di aver usato termini diffamatori nel predisporre la diffida con cui l’esponente grillino intimava all’amministrazione comunale di non sottoscrivere la transazione con il privato per la rinuncia ai diritti di prelazione su Villa Eugenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *