LA CASTAGNATA AL PALAS…NON C’È PIÙ. CHI DI DATE FERISCE…DI DATE PERISCE

image

Ci sono rimasti male i simpatizzanti di certo web che ieri pomeriggio si aspettavano di mangiare castagne e porchetta davanti al cantiere del palas. E’ infatti saltata la finta inaugurazione organizzata anche attraverso lo Speackers’ Corner per prendersi beffa del Comune. Hanno annunciato una data ma poi non hanno rispettato la scadenza,ironia della sorte. Sarebbe stato un bis visto che già un mese prima, con in mano striscioni e panini, avevano allestito una gag di ‘Scherzi a parte’, tutti contenti che i lavori del palas accusassero un ritardo sui tempi programmati. Si erano così divertiti che s’erano dati
appuntamento anche per ieri pomeriggio. A queste festicciole cominciavano ad affezionarsi tutti quelli che stanno gufando da mesi contro il nuovo palasport, in primis esponenti e simpatizzanti della destra ed ex amministratori. Anche perché, loro, di palas annunciati se ne intendono. Anzi, sono dei veri specialisti. Sui giornali in questi anni avranno inaugurato una decina di palazzetti. Una in più, due castagne, buon vino, una bella dose di faccia tosta e passa la paura. E invece, del gruppetto di buontemponi nessuna traccia. Sono
rimasti a casa. Pare dicano che la loro manifestazione non è stata autorizzata.
O forse hanno rinunciato perché stavolta non c’era da divertirsi affatto visto che adesso a fare da sfondo alle loro allegre performance avrebbero trovato un palas in avanzato stato con una bella struttura in legno per la copertura. E questo non li fa ridere più. Anzi, gli va proprio di traverso.

2 Responses

  1. Mario Bordoni ha detto:

    sono fanfaroni speacheroni

  2. Roberta Stella ha detto:

    Sicuramente per chi è abituato a confrontarsi con le chiacchiere e non con i fatti è uno shock senza precedenti toccare con mano la realizzazione di un’opera imponente come il Palas in tempi così brevi e che i cittadini di Civitanova attendevano da vent’anni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *