INTERVENTO CHIRURGICO PER L’88ENNE CADUTA DALLE SCALE NEL TENTATIVO DI BLOCCARE I LADRI

Dovrà essere sottoposta a un intervento chirurgico l’anziana civitanovese che si è fratturata un femore nel tentativo di bloccare due ladre che ieri mattina ha sorpreso dentro la sua camera da letto. Anna Cartechini Paniccia, che ha 88 anni, è ricoverata all’ospedale di Civitanova Alta. Le è stata fatale la caduta dalla rampa della scala a chiocciola che separa il piano terra dal primo piano dell’abitazione di via Donizetti, dove vive con la sorella Fausta di 86 anni. A mezzogiorno di ieri quattro zingari, due uomini e due donne, tutti molti giovani, hanno tentato un furto nella loro casa. I due uomini hanno suonato il campanello cercando di distrarre le anziane, mentre le donne si introducevano in casa. Quando Anna è salita di sopra le ha infatti sorprese a rovistare nei cassetti e queste, nel tentativo di scappare via, l’hanno urtata facendola cadere dalla scala. I quattro sono riusciti a scappare. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *