INCIDENTE SUL LAVORO, UN MORTO NEL PESARESE. HA CEDUTO IL TETTO SUL QUALE STAVA LAVORANDO

Un operaio italiano è morto in un incidente sul lavoro avvenuto in un’azienda mobiliera a Montecalvo in Foglia. L’uomo, di 32 anni, lavorava per un’azienda di impianti elettrici ed era sul tetto per lavori di manutenzione del sistema di climatizzazione, quando la struttura in lamiera ha ceduto. Il trentaduenne è caduto da un’altezza di 5 metri ed è morto sul colpo. Inutili i soccorsi del 118. Sul luogo i Cc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *