INAUGURATO IL LÖWENGRUBE

È stato inaugurato questa mattina 7 febbraio in via Sonnino il nuovo ristorante birreria Löwengrube, marchio di proprietà dell’omonima catena italiana, che dal 2005 diffonde lungo la penisola la tradizione autentica delle bierstube bavaresi. Dopo il successo del locale di Ancona, da oggi anche i civitanovesi potranno compiere un viaggio fino a Monaco senza muoversi dalla propria città e rivivere le atmosfere festose tipiche dell’Oktoberfest, tutto l’anno, a pranzo e cena.
Alla cerimonia di inaugurazione era presente il Sindaco Fabrizio Ciarapica, che ha sottolineato l’importanza del nuovo investimento sul territorio con queste parole: “L’arrivo della prestigiosa catena italiana Löwengrube, aggiunge un tassello importante e di prestigio alla nostra Città. La scelta degli imprenditori insieme ai fondatori, che ringrazio, certifica che Civitanova Marche è uno dei centri più attrattivi e più accoglienti della nostra Regione. Una terra di risorse e di grandi opportunità dove le tradizioni sono il cuore pulsante, ma anche luogo capace di concentrare energie positive per affrontare le nuove sfide che il mercato in continua evoluzione presenta. Un grande in bocca al lupo per questa nuova impresa!”.
L’investimento porta anche nuova occupazione sul territorio, dando lavoro a 25 persone e portando a circa 350 occupati totali lo staff in forza nei 22 locali Löwengrube sparsi ormai in tutta la penisola e in continua espansione.
Protagonisti della nuova impresa citata dal Sindaco Ciarapica, sono in primo luogoi due imprenditori Roberto Arthemalle e Antonio Peccio, che avevano già aperto ad Ancona nel luglio 2017 il primo avamposto bavarese delle Marche: “L’entusiasmo con cui il pubblico ha accolto ad Ancona la tradizione della cultura gastronomica e birraria d’oltralpe, ci ha convinto appena dopo due anni a replicare con un secondo investimento. Abbiamo scelto Civitanova Marche perché pensiamo che l’offerta dei ristoranti Löwengrube sia perfetta per i giovani e le famiglie che la abitano, ma anche per i numerosi turisti che frequentano questa bella località nei mesi estivi, richiamando pubblico anche dalle zone limitrofe.”
Pietro Nicastro e Monica Fantoni, creatori del format, inaugurato nel 2005 con il primo locale di Limite sull’Arno, a pochi chilometri da Firenze, sono giunti dalla Toscana per presenziare all’evento e hanno sottolineato l’importanza simbolica del locale inaugurato questa mattina a Civitanova Marche: si tratta infatti della prima nuova apertura del 2020, un anno strategico nei piani di crescita della catena, che ha in programma numerose aperture in Italia e di intraprendere anche l’internazionalizzazione. Inoltre, il locale non sarà solo nuovo ma anche innovativo, perché è la prima bierstube costruita secondo il nuovo concept designelaborato per Löwengrube dallo studio fiorentino di architecture&interiors AREA-17, specializzato nel coniugare la cultura italiana del design di alto livello con le necessità funzionali, estetiche e commerciali degli spazi.
Il nuovo store di Civitanova è strutturato su tre piani, di cui uno interrato, e grazie al nuovo concept design offrirà alla clientela una suddivisione degli spazi adatta ai diversi tipi di pubblico, in linea con la cultura bavarese del tempo libero: la zona per le famiglie con adiacente area kinder, la zona Oktoberfest adatta ai gruppi numerosi con ampie tavolate, infine una zona più raccolta adatta a coppie e a chi cerca un’atmosfera più intima. Dalle pareti con i fusti a vista, i clienti potranno conoscere le caratteristiche principali delle birre proposte e nell’angolo shop acquistare prodotti Löwengrube per portare anche a casa o regalare l’esperienza bavarese.
L’atmosfera calda degli arredi in legno, i colori dominanti bianco e blu della bandiera bavarese, gli ambienti luminosi,il sorriso accogliente del personale in costume tipico, le musiche tradizionali: tutto nel locale contribuisce a creare l’esperienza autentica di un viaggio oltralpe, che si completa pienamente a tavola dove si possono sorseggiare ottime birre bavaresi, Löwenbräu, Spaten e Franziskaner (tra le storiche e originali marche protagoniste dell’Oktoberfest), e gustare i prodotti tradizionali della Baviera, dai brezelai currywurst, con tante altre proposte che soddisfano ogni esigenza, dai bambini agli adulti vegetariani o con intolleranze alimentari.
Dopo la festa inaugurale aperta al pubblico, svoltasi la sera del 7 febbraio dalle 18 alle 21, con degustazione gratuita di birra e assaggi di prodotti bavaresi, la bierstubeLöwengrube sarà aperta tutti i giorni a pranzo, cena e dopocena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *