IN MANETTE PER SPACCIO DI DROGA DOPO ESSERE STATO SORPRESO A CIVITANOVA MENTRE CEDEVA DELLE DOSI

E’ stato arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un afgano residente all’Hotel House di Porto Recanati che a Civitanova, è stato sorpreso mentre stava cedendo colto una dose a due acquirenti.
L’uomo addosso aveva un involucro in plastica contenente sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso di cinque grammi circa.
Inoltre sono stati sequestrati oltre 500 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *