IL CARNEVALE CIVITANOVESE SI PREPARA AD ACCOGLIERE CARRI E MASCHERE DA QUARTIERI E COMUNI LIMITROFI

Sfilata dei carri, maschere e musica per il Carnevale che si festeggia domenica 7 febbraio in piazza XX Settembre a Civitanova, a partire dalle ore 14,30. L’evento, presentato da Daniela Gurini, è organizzato dall’Assessorato al Turismo del Comune.

Cresce l’attesa per la festa che porterà nella piazza centrale tanti bambini in maschera, moltissimi carri allegorici e gruppi che sfileranno nelle vie cittadine fino alla Piazza. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori per l’ampia l’adesione da parte dei quartieri e associazioni della città: ci saranno i musicisti della Banda cittadina, gruppi vestiti da carte da gioco e “Alice nel paese delle meraviglie” e ben due gruppi da Civitanova Alta: “I Duca Cesarini Sforza” e il carro “Salvate Civitanova Alta”, quello della Parrocchia San Carlo e San Gabriele, il gruppo “La sfilata delle brocche” della Parrocchia San Carlo Borromeo, e il gruppo “Roma 2024” della Parrocchia San Marone.

Folta la rappresentanza che ha aderito dai paesi limitrofi da cui arriveranno i seguenti carri: da Morrovalle e Trodica “Cavalli, Fiori del Talento e majorette”, e “Siamo tutti Pinocchio”, “I Pinguini” da Monte San Giusto. “Gli Scozzesi” da Montegranaro, “Le Stagioni in Maschera da Corridonia”, “Personaggi Frozen” da Monte Urano, “Pippo super star” da Montecosaro. Non poteva mancare il carro “Star Wars” proveniente da Monte Urano, e poi “Il Giappone” da Tenna, il “Il teatrino di Arlecchino e Pulcinella” da Sant’Elpidio a Mare, il “Buon compleanno” di Porto Sant’Elpidio (La Corva), “L’albero della vita” da Potenza Picena, “Gli egiziani” di Sarnano, “I musicanti di una volta” da Campiglione di Fermo e il gruppo musicale “Puff Purple” che suonerà le sigle dei carton Heavy Metal.

Da ricordare che domenica scatterà l’isola pedonale in centro (dalle 13 alle 20) ed entrerà in vigore un’ordinanza che vieta l’uso di bombolette spray durante la manifestazione. L’accesso alla stazione ferroviaria sarà da via Marconi. Saranno garantiti anche i presidi della Croce Verde e Protezione civile e saranno a disposizione i parcheggi nella zona della Capitaneria di Porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *