“GRIFFE FALSE” SEQUESTRATI DALLA FINANZA 130 MILA SCARPE E ACCESSORI

guardia-di-finanzaSei aziende coinvolte, sigilli ad un laboratorio di 300 mq con 20 macchinari, dieci persone denunciate,1.873 paia di calzature sequestarte, 130 mila parti ed accessori (Hogan, Prada, Cesare Paciotti, Nero Giardini, Dolce & Gabbana, Giorgio Armani, Bikkembergs, Puma, Harley Davidson Trussardi, Cult, Kickers, Pirelli, Docksteps e Falc), 11 stampi e 75 cliche’ per la produzione del materiale contraffatto. E’ questo il bilancio di un’operazione portata a termine dopo due anni dai finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Civitanova. Le indagini sono scatattare dopo un controllo effettuato nel luglio del 2008 nei confronti di un commerciante ambulante nel mercato di Civitanova Marche, che portò al sequestro di 141 paia di calzature contraffatte con il marchio ‘Hogan’. Raccolta una serie di informazioni, i finanzieri sono arrivati a due aziende calzaturiere, una di Montecosaro e l’altra di Monte San Giusto, al cui interno sono state  sequestrate 1.336 paia di calzature oltre a 10.286 accessori con il marchio ‘Hogan’ risultato contraffatto. In quell’occasione i finanzieri sequestrarono anche il laboratorio di 300 mq e 20 macchinari utilizzati per la produzione del materiale contraffatto. Più avanti, sempre i finanzieri hanno individuato altre due aziende, anch’esse con sede a Montecosaro e a Monte San Giusto, ed hanno sequestrato circa 7.000 accessori e parti di calzature recanti il marchio contraffatto ‘Hogan’. Gli ulteriori sviluppi investigativi hanno portato le Fiamme Gialle di Civitanova Marche a una societa’ di Monte San Giusto, all’interno della quale oltre a 684 fondi per calzature recanti il marchio contraffatto ‘Hogan’ gia’ pronti per essere spediti, sono stati sequestrati 8 stampi in ghisa utilizzati per la produzione delle suole contraffatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *