GIOVANE AGGREDITO CON UN PUGNO MENTRE GIOCA A BASKET. È ACCADUTO A CIVITANOVA

Una vicenda dai contorni poco chiari quella che ha visto protagonisti un giovane che stava giocando a basket e un uomo che improvvisamente gli ha sferrato un pugno al volto. È accaduto a Civitanova nel campo di fronte all’ex casa Balilla. Il 22enne che ha riportato la rottura del setto nasale si trovava nel campo da basket assieme ad alcuni amici. L’uomo che lo ha aggredito, era stava invece passeggiando con la compagna e il figlio piccolo.
Per il ragazzo, andato al pronto soccorso, la prognosi è stata di 20 giorni. Ha sporto denuncia ai carabinieri. Dalle prime indagini, sembra che l’uomo fosse infastidito dai ragazzi che giocavano. Ora gli inquirenti cercheranno di approfondire l’accaduto anche grazie alle immagini di videosorveglianza della zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *