FRANCO, “L’ASSEMBLEA DI QUARTIERE SI È TRASFORMATA IN UN BOOMERANG PER LA DESTRA”

image

Si è trasformato in un boomerang per la Destra l’assemblea di quartiere organizzata ieri sera a Santa Maria Apparente e degenerata in gazzarra a causa del clima intimidatorio imposto da alcuni personaggi compromessi con la passata amministrazione e che hanno impedito, ai residenti intervenuti, un confronto civile con l’amministrazione su legittime preoccupazioni. Esponenti dei partiti di destra, ex AN, ex amministratori delle aziende comunali, ex consiglieri comunali, hanno espropriato il comitato di quartiere e i residenti di Santa Maria Apparente della possibilità di discutere i problemi per cui era stata convocata l’assemblea dal comitato di quartiere d’intesa con il Sindaco, imponendo temi che non erano all’ordine del giorno, con toni provocatori e aggressivi. Il risultato è che il comitato di quartiere con un comunicato ufficiale ha preso le distanze da quanto è accaduto, lontano dal confronto democratico. I cittadini hanno isolato in questo modo una Destra
rabbiosa e incivile e con essa atteggiamenti intolleranti veicolati attraverso il web e che ieri hanno tentato di esportare nel quartiere personaggi con un preciso pedigree politico che non più di due anni fa occupavano poltrone assegnate dalla politica, anche retribuite, e che oggi non si rassegnano al fatto di aver perso il potere. Tutti interventi ringhiosi e interessati. Un modo ‘squadrista’ di interpretare il confronto che non può avere alcuna
cittadinanza a Civitanova.

4 Responses

  1. Giusy Sorichetti ha detto:

    Il problema dei Rom sicuramente va discusso nei termini e nelle sedi idonee ma quella che c’è stata sembra un’ imboscata vera e propria ad opera di un gruppo ben noto a tutti. Fa abbastanza riflettere anche i visi molto rabbiosi di alcuni e i volti allibiti di altri nella foto (non credo quindi come dice il Signore che mi ha preceduto che tutti sono concordi)!Civitanova non riesce a costruire, ci saranno sicuramente tante problematiche da risolvere ma c’è un clima di ostilità molte volte alimentato anche da alcuni soliti soggetti che impediscono ogni cosa, creano polemica ogni qualvolta con toni spocchiosi e assurdi. Si dimentica troppo facilmente cosa ci ha preceduto, con questo non giustifico tutto e tutti, si puo’ sempre fare di piu’ e invito questa Amministrazione a risolvere nodi cruciali su alcune questioni. Molti dei soggetti sopra hanno preso per anni compensi lasciando il nulla, voglio ricordare che l’ attuale Vice Sindaco non percepisce nemmeno un centesimo e in un tempo dove molti mangiano ovunque io lo apprezzo. Bisogna tenere conto anche che non si vivono momenti di prosperità come anni fa ma situazioni critiche, sia economiche, sia strutturali, che sociali. Ringrazio per lo spazio, saluto i concittadini.

  2. mauro spinelli ha detto:

    All’assemblea c’ero anch’io e della passata amministrazione non c’era solo il soggetto in fotografia, ma anche l’ex direttore del mercato ittico, Borroni con i suoi fedelissimi in maglia nera, Ciarapica e l’ex vice sindaco Morresi, che hanno approfittato per fare il loro comizietto, oltretutto su argomenti che con l’o.d.g. non c’entravano nulla.
    Si è sfiorata più volte la rissa tra elementi dei centri sociali (Rosa dei venti e i cosiddetti Leoni neri). All’inizio dell’assemblea il presidente del Comitato di quartiere aveva fatto appello alla moderazione ed al senso civico di ognuno, forse rendendosi conto dell’ “imboscata” tratta soprattutto ai danni dei residenti. E’stato un vero e proprio attacco squadrista, che ha impedito la discussione dell’unico argomento per cui era stata convocata l’assemblea, scippando uno spazio civile di discussione ai residenti. Ma tant’è…….questo è il fedele spaccato e specchio del grado di inciviltà in cui sono stati ridotti gli italiani.

  3. rossi ha detto:

    BUONGIORNO A TUTTI, OGGI 13 OTTOBRE ORE 21,30 IN VIA CRIVELLI SANTA MARIA APPARENTE INCONTRO CON IL SINDACO DI CIVITANOVA MARCHE (LUI NON E’ RESIDENTE IN CITTA’) PER DISCUTERE DEL PROBLEMA ROM. MI RACCOMANDO PARTECIPATE SARA’ INTERESSANTE PER TUTTI. A STASERA!!!!!!!!
    In un gruppo facebook si invitava a partecipare all’assemblea di quart. per discutere del problema dei rom, ma l’ordine del giorno non riguardava il centro sociale? questo dimostra che era tutto programmato

  4. PIERO ha detto:

    Il presente articolo è completamene falso, ero presente all’assemblea e tutti i cittadini erano incazzati per gli Zingari e il Centro Sociale. Qualcuno ha fatto degli interventi un po’ coloriti, ma vi assicuro che rappresentavano il pensiero di tutti i presenti.
    Per curiosità vorrei sapere che è che ha scritto l’articolo in questione!!!!!.
    Grazie
    Piero un vostro lettore

    _______________________
    Gentilissimo lettore, come avrà certamente visto non si tratta di un articolo ma di una nota stampa del segretario del PD Mirella Franco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *