FOSSO DEL CASTELLARO: CORVATTA INVITA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE AD INTERVENIRE

Una foto per testimoniare la situazione del fosso Castellaro a Civitanova Marche. L’ex sindaco Tommaso Corvatta dalla sua pagina Facebook lancia l’allarme e si chiede se questo è il modo di garantire la sicurezza da parte dell’amministrazione comunale.
“Questa era la situazione di ieri alle 16 del Castellaro ad ovest di via Abruzzo” – scrive Corvatta – che aggiunge: “le tempeste che in questi giorni si sono abbattute su altre regioni dovrebbero continuare a risparmiare le Marche per cui, nonostante questo sia lo stato del fosso, non dovremmo correre rischi. Però è evidente che se vi fosse una piena queste piante finirebbero per essere trasportate a valle con il rischio di rallentare il deflusso dell’acqua. Nonostante le proteste di primavera per lo stato del fosso, nonostante quello che sta succedendo proprio in questi giorni in tante parti d’Italia, la nostra amministrazione comunale non si preoccupa di garantire il deflusso dell’acqua, pensa forse che anche in questo caso interverrà la Questura a risolvere la situazione?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *