FITCH CONFERMA PER LE MARCHE IL RATING BBB

++ Fitch conferma stima Pil Italia, +1,4% nel 2017 ++

L’agenzia internazionale di rating Fitch ha confermato il rating di lungo termine della Regione Marche al valore “BBB” con prospettive “stabili”. Anche il rating di breve termine è stato confermato al valore “F2”.
“Questi risultati – commenta l’assessore al Bilancio Fabrizio Cesetti – sono particolarmente rilevanti perché confermano una sana gestione finanziaria da parte della Regione, nonostante il rischio di tagli aggiuntivi alle risorse da parte del Governo centrale. Se consideriamo che secondo la metodologia Fitch, il rating della Regione Marche, come quello di tutte le Regioni a statuto ordinario, è limitato dal rating di lungo termine della Repubblica italiana, pari anch’esso a ‘BBB’, è evidente il valore elevato del riconoscimento”. L’agenzia evidenzia la capacità della Regione di mantenere una performance operativa soddisfacente, sanità in equilibrio (settore nel quale la performance delle Marche è presa come benchmark nazionale), solidi parametri di indebitamento e buon livello di liquidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *