EX POLIZIOTTO SUICIDA. I FUNERALI DOMANI NELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE

lutto

Si svolgeranno domani, nella chiesa di San Giuseppe alle 10:15, i funerali di Paolo Bindelli, l’ex poliziotto che ieri mattina si è ucciso con una coltellata nella propria abitazione. Aveva 53 anni ed è morto all’ospedale di Civitanova, dove i medici hanno tentato un miracolo in sala operatoria, ma le lesioni che si era procurato erano gravissime e le sue condizioni, all’arrivo dei primi soccorsi del 118, erano già state giudicate disperate. Lascia la moglie Laura Luciani, i figli Nicolò e Giulia, il babbo Candido, il fratello Stefano. La salma è stata composta all’obitorio dell’ospedale di Civitanova dove già si stanno recando molti amici e conoscenti Per stringersi al dolore dei familiari. Domani l’addio a Bindelli, un ragazzo che tutti ricordano nella sua divisa di poliziotto, a bordo delle volanti su cui ha svolto per anni servizio, presso il commissariato di Civitanova.

2 Responses

  1. grisu' scrive:

    era un uomo con U maiuscola

  2. Anna Maria scrive:

    Sono addolorata, anche se non lo conoscevo sono molto vicina alla famiglia.
    Un grande abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *