E’ STATO MASSACRATO A SPRANGATE GIANCARLO SARTINI

Tre colpi alla testa con una spranga o un’asta di ferro: è stato ucciso così, probabilmente nel sonno, Giancarlo Sartini, il pensionato di 53 anni trovato morto stamani nel suo letto a Chiaravalle (Ancona).
E’ questa la prima ricostruzione dell’omicidio secondo il medico legale. L’assassino è entrato da una finestra. Armadi e cassetti trovati aperti. Indagano anche i carabinieri del Racis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *