E ADESSO PER UNA POLTRONA ALLA CIVITA.S SPUNTA IL NOME DI ALBERTO MOBILI

palazzo-sforza-municipio_2

Vince Civitanova pronta ad incassare un altro incarico di vertice nell’amministrazione Ciarapica. Nella spartizione partitica delle poltrone delle municipalizzate, spunta il nome di Alberto Mobili, candidato non eletto di Vince e che fu tra i promotori del comitato ‘No al crematorio’ a Civitanova Alta, in lizza per un posto nel cda della Civita.s addirittura nella carica di presidente. Al momento l’unico cda nominato è quello dell’Atac con Massimo Belvederesi alla presidenza, Ottavio Brini vice, e tre componenti che sono Daniele Rossi, Milena Mercuri e Emanuela Orlandi. Sono spuntati invece i nomi dell’ex sindaco Massimo Mobili per la presidenza dell’azienda Teatri e quello di Agostino Basile per la presidenza dell’istituto Paolo Ricci.

1 Response

  1. andrea scrive:

    finalmente uno checi capisce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *