DUE SCOSSE DI TERREMOTO AL LARGO DELLE MARCHE

Due scosse di terremoto di magnitudo 3.1 sono state registrate ieri sera al largo delle Marche, davanti alla costa tra le province di Fermo e Ascoli Piceno.
Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), i terremoti sono avvenuti alle 21:59 e alle 23:03 con ipocentro tra gli 11 e i 19 km di profondità ed epicentro tra e 10 e i 18 km di distanza da Pedaso.
Non si segnalano danni a persone o cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *