DROGA: MAMMA SU FB, “SO I NOMI DEGLI SPACCIATORI”

“Ma una pulizia a ‘sti spacciatori non si può fare? So i nomi di tutti e vi denuncio”. E’ stato questo messaggio di una madre su Facebook a far partire le indagini dei carabinieri di Camerino che hanno scoperto un giro di giovanissimi, tra spacciatori e fruitori, denunciando 3 ragazzi tra cui un 17enne. Rintracciata, la donna, una 40enne madre di due figli di cui uno minorenne, ha fornito i nomi, spiegando di essere preoccupata per i suoi figli che erano stati più volte avvicinati dal gruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *