DOMENICA A CIVITANOVA IN SCENA IL PESCIOLINO D’ORO

img_4693

Il pesciolino d’oro è il secondo appuntamento di A teatro con mamma e papà. Domenica 10 dicembre al Teatro Annibal Caro di Civitanova Alta alle ore 17 torna la rassegna rivolta ai bambini e alle famiglie, diretta da Marco Renzi. In scena il Teatrino dei Fondi di Pisa con lo spettacolo tratto dall’omonima fiaba di Aleksandr Puskin e adattato dal regista Enrico Falaschi.
Il pesciolino d’oro è una fiaba raccontata attraverso i ricordi di un vecchio pescatore che spesso si trova a battibeccare con la moglie, in una suggestiva scenografia che diventa di volta in volta una casa, una barca e un castello, per lo stupore di grandi e piccini.
L’uomo racconta un episodio fantastico avvenuto in mare, una mattina come le altre: nella rete da pesca rimane impigliato un piccolo pesciolino dorato che sa parlare ed esaudire i desideri. Il vecchio pescatore, dopo le suppliche del piccolo animale, lo libera, ma una volta tornato alla sua umile capanna racconta l’accaduto alla moglie che lo costringe a tornare in mare a cercare il pesciolino d’oro, così che possa esaudire ogni suo desiderio. Ma non tutto andrà come pensava la donna.
Sul palco Ilaria Gozzini e Alberto Ierardi, le scenografie e i pupazzi sono di Federico Biancalani, mentre la parte tecnica è affidata ad Angelo Italiano e Alice Mollica. Lo spettacolo è sostenuto dal MiBACT-Regione Toscana.
Il prezzo del biglietto è di 6 euro. Per prenotare telefonare ai seguenti numeri: 0734/440361-440368 fino a venerdì, dalle ore 9 alle ore 13,30; in altri orari 335/5268147.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *