DIPENDENZA PATOLOGICA DAL GIOCO, AL VIA UNO STUDIO VOLUTO DALLA REGIONE MARCHE

gioco-dazzardo

Prenderà avvio nei prossimi giorni GAPS (Gambling Adult Population Survey), lo studio condotto dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc) voluto e finanziato dalla Regione Marche nell’ambito del piano per la prevenzione e la cura delle problematiche legate al gioco d’azzardo. Sarà attivo tra ottobre e dicembre 2018 su 25 Comuni marchigiani campionati, per un totale di 10mila residenti. I soggetti, selezionati in maniera casuale dalle liste anagrafiche tra i 15 e i 74 anni, riceveranno a casa un questionario cartaceo anonimo con domande riguardanti opinioni personali, conoscenze e comportamenti adottati nei confronti del gioco. Verranno raccolte le informazioni utili per comprendere il fenomeno in tutte le sue sfaccettature, dalle prevalenze alle preferenze di gioco, dalla facilità di accesso ai diversi comportamenti,alle implicazioni socio-demografiche ed economiche legate all’azzardo, fino alle differenze nei Comuni che hanno adottato provvedimenti restrittivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *