DANNI CAUSATI DALLA NEVE: DA BRUXELLES IL NO ALLA RICHIESTA DI AIUTI DA PARTE DELLE MARCHE

neve1La Commissione Europea ha deciso di non accogliere la richiesta di aiuti avanzata da 11 regioni italiane (tra queste, la Regione Marche) che hanno subito danni in seguito alle nevicate eccezionali dello scorso febbraio. Secondo Bruxelles, la richiesta “non risponde ai criteri fissati” per l’intervento del Fondo europeo di solidarietà. La decisione negativa sarebbe stata presa dopo un’approfondita analisi della domanda presentata e delle ulteriori informazioni trasmesse dall’Italia a Bruxelles su richiesta della stessa Commissione. In particolare, l’Italia non avrebbe fornito prove sufficienti per dimostrare che le nevicate abbiano prodotto danni gravi e durevoli (cioé con effetti superiori a un anno) sulle condizioni di vita delle popolazioni colpite e sulla stabilità economica delle zone interessate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *