COVID, IMPENNATA DI RICOVERI NELLE MARCHE

Impennata di ricoveri per covid nelle Marche, nelle ultime 24 ore saliti a 66, cioè 11 in più rispetto al giorno precedente, quando erano 55. Un incremento deciso, a cui però si contrappone un aumento molto più contenuto dei degenti in terapia intensiva: sono tornati 6 come due giorni fa. mentre ieri erano scesi a 5. Secondo l’aggiornamento del Servizio Sanità, tre sono ricoverati all’ospedale di Torrette di Ancona, gli altri 3 a San Benedetto del Tronto. Non ci sono pazienti in semi intensiva e non si registrano decessi. Tra gli altri ricoverati, 30 sono a Malattie Infettive di Fermo, +7 rispetto a ieri; si tratta dei pazienti del reparto di Cardiologia di Ascoli Piceno, dove è stato individuato un focolaio. E’ la struttura più sotto pressione, dato che conta 32 posti letto. Ad Ancona i ricoverati sono 23, tra cui un caso pediatrico, a Marche Nord 7. I positivi in isolamento domiciliare sono saliti da 1.274 a 1.329, le persone in quarantena per contatti con contagiati da 4.277 a 4.885: 541 con sintomi, 110 operatori sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *