COPPIA ARRESTATA PER SPACCIO DI STUPEFACENTI, I DUE ERANO ATTIVI IN PROVINCIA DI MACERATA E IN PROVINCIA DI ANCONA

I carabinieri di Macerata hanno arrestato due giovani residenti in Lombardia – un 26enne con diversi precedenti per stupefacenti e la fidanzata 24enne, commessa – per spaccio di sostanze stupefacenti. I due frequentavano con una certa assiduità la provincia di Macerata e quella di Ancona. I militari, dopo aver a lungo tenuto sotto osservazione e pedinato la coppia, hanno bloccato l’auto dei due giovani alla periferia di Senigallia, nei pressi della casa al mare di lei, un appartamento di proprietà dei genitori. Nella vettura, nascosti in un vano ricavato sotto il cruscotto dal lato del passeggero, sono stati rinvenuti 525 grammi di marijuana suddivisi in tre panetti e modici quantitativi di cocaina (due dosi addosso al giovane e una nella borsa della ragazza). Il giovane è ora in carcere a Montacuto, mentre la fidanzata è agli arresti domiciliari nella residenza estiva di Senigallia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *