COPPA ITALIA GIORNO 28 SETTEMBRE 32.i DI FINALE

L’avvio del campionato ha messo momentaneamente in secondo piano lo svolgimento della Coppa Italia che, quanto prima, ovvero il giorno 28 settembre, darà luogo ai 32.i di finale che vedrà impegnate 64 squadre, 55 della serie D che hanno superato il primo turn, più nove che hanno partecipato alla TIM CUP, fra le quali la Fermana.
Dopo il recupero di oggi fra Chieti-Trastevere che si è concluso con il risultato di 0-2, del girone F sono rimaste in lizza: Civitanovese, Fermana, Jesina, San Nicolò e Vis Pesaro. Teoricamente gli abbinamenti del prossimo turno dovrebbero scaturire da questo quintetto, tenendo conto che nel precedente turno hanno giocato in trasferta la Civitanovese, con la vittoria a Campobasso per 3-4 (d.c.r.), e la Vis Pesaro, con la vittoria a San Marino per 0-2, mentre hanno vinto in casa la Jesina sulla Recanatese per 4-2 (d.c.r.) e il San Nicolò 2-0 sulla Vastese. La Fermana non ha precedenti del primo turno. Quattro delle cinque squadre saranno sicuramente impegnate in incontri diretti di sola andata ed una sarà abbinata a una formazione dei gironi contigui. Tale situazione potrebbe verificarsi per il San Nicolò. Azzardiamo un’ipotesi e cioè gli abbinamenti che a giorni saranno resi noti saranno: Civitanovese-Fermana e Vis Pesarto-Jesina. Se ciò dovesse essere confermato nel programma che sarà pubblicato dalla Legha, si verrebbe a creare un doppio confronto ravvicinato fra Civitanovese e Fermana,: domenica 18 con la disputa della terza giornata del girone di andata, e il 28 per la Coppa Italia. Staremo a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *