CONTRO LA DIPENDENZA DEI GIOVANI DA ALCOL E DROGA, UN CENTRO DEDICATO AGLI ADOLESCENTI

“Si riaccendono le luci su un fenomeno preoccupante come l’abuso e la dipendenza dei giovani da alcol e droghe.” Per il sindaco di Civitanova Tommaso Corvatta “tale attenzione può essere utile per sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica intorno ad un fenomeno estremamente serio. Va ribadito – ha detto Corvatta – che questa amministrazione ha da tempo recepito un progetto di intervento elaborato negli ambienti sanitari che costituisce un’arma in più nella lotta al disagio giovanile. Da alcuni mesi stiamo portando avanti l’idea di istituire a Civitanova un centro di adolescentologia, che sarebbe il primo nelle Marche e la prima attività coordinata tra settore sanitario e sociale. Questo progetto, infatti, prevede la presenza di figure di entrambi i versanti per fornire un primo punto di riferimento ai genitori ed ai ragazzi anche molto giovani con delle iniziali difficoltà, prima che sfocino in devianze inveterate. Tale ipotesi è stata sottoposta all’attenzione dell’Ambito sociale XIV e tramite essa al nuovo organismo di coordinamento: l’Unità operativa sociosanitaria che nella nostra area è stata la prima a partire a livello regionale. E’ ipotizzabile che questo centro possa partire con un utilizzo limitato di risorse umane ed economiche ed è pensabile che proprio qui, in uno dei punti della regione in cui si registra una necessità maggiore ed una maggiore attenzione al fenomeno, possa rivelarsi un servizio particolarmente utile. Nelle prossime settimane torneremo con ancor più determinazione alla carica affinché vi sia la giusta attenzione dell’ambiente sanitario a questo progetto e si possa passare alla sua concreta realizzazione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *