CONTINUANO GLI ASSEMBRAMENTI IN PIAZZA CONCHIGLIA

Come se nulla fosse successo continuano gli assembramenti in piazza Conchiglia il sabato notte. Eppure soltanto il sabato precedente era andato in scena lo stesso copione. Il sindaco più volte ha detto che ci avrebbe pensato lui, che avrebbe mandato i vigili urbani e che ne aveva parlato con la comandante Cammertoni. Aveva promesso controlli affinché la situazione non si fosse ripetuta.
Parole al vento. Ma non si può rimanere inermi nel vedere queste scene che mettono a repentaglio la salute di tutti. Gli assembramenti sono vietati e devono perciò essere sanzionati. Non può il Sindaco limitarsi a dire le cose e poi a non farle.
È triste se si pensa ai drammatici fatti che la pandemia Covid ha determinato per migliaia di persone anche nel nostro territorio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *