COGNIGNI SU UNA RUSPA PER DEMOLIRE I BAGNI PUBBLICI MA UNA PORTA ROTTA DA DUE MESI NON LA RIPARA

Si fa fotografare sulla ruspa che demolisce i vecchi bagni pubblici di via Cavour, ma un un martello per mettere a posto la porta dei bagni pubblici, funzionanti, sul lungomare nord Cognigni ancora non l’ha trovato. Dal 30 giugno la porta di ingresso della toilette tra gli stabilimenti Veneziano e Attilio è rotta, scardinata, e appoggiata ad una parete. L’hanno ridotta così dei vandali, che la notte del 30 giugno l’hanno danneggiata. Sono passati due mesi senza che nessuno del Comune la rimettesse a posto. Sarebbe forse meglio che scendesse dalla ruspa Cognigni e faccesse il mestiere di assessore.
img-20190829-wa0031img-20190829-wa0030

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *