CIVITANOVESE: UN’AMMENDA E UNA SQUALIFICA

2017-18-gueye

Giornata “storta” per la Civitanovese quella disputata a Montelupone , seppure rimediata nel punteggio in extremis con un pareggio. Difatti, sicuramente per il clima che ha caratterizzato l’incontro, la Società Rossoblu è stata sanzionata con un’ammenda di 50 euro “per il danneggiamento della panchina”, una giornata di squalifica per Gueye (nella foto), espulso a fine gara, un’ammonizione al giocatore Marino, per un fallo di gioco, e altra ammonizione, ma con diffida, per il massaggiatore Sante Rossetti “per un intervento inopportuno”. A parte la limitatezza delle sanzioni, il tutto sta a dimostrare che alla Civitanovese non si lascia correre nulla, non tenendo conto, il più delle volte, del clima che trova sui campi e in tribuna. Era da aspettarselo e lo dimostra anche il fatto del grande rilievo che è stato dato al Valdichienti per il raggiungimento, in coabitazione, del primo posto della classifica, per cui la Civitanovese deve vincere anche l’antipatia che incontra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *