CIVITANOVESE: SOSPESA L’ATTIVITA’ DELLA SCUOLA DI CALCIO

Ormai tutto sta precipintanbdo attono alla Civitanovese ed è di poco fa la notizia che “gli allenamenti scuola calcio – dice la dr.ssa Marta Bitti, strenuamente ancora aL suo posto – sono sospesi. I genitori sono invitati oggi 11 marzo alle ore 21 nella palestra stadio per una riunione esplicativa”.
Bisaognerà vedere quali sono le ragioni di questo stop dal momento che i bambini della scuola calcio non fanno la doccia, per cui bisognerà attendere quando i responsabili Paolo Squadroni e Leandro Vessella diranno in proposito. Sta di fatto che i 180 bambini che si sono iscritti alla scuola di calcio hanno pagato una quota di iscrizione (sembra 250 euro) per cui è fuori luogo che abbiano il sacrosanto diritto di proseguire nella loro attività che portano avanti con il masssimo entusiasmo, condiviso largamente dai genitori. Da tenere conto che le quote pagate per il settore della scuola di calcio sono finiti nel calderone della Civitanovese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *