CIVITANOVESE, PIU’ ABBONAMENTI PER UNA NUOVA STAGIONE

2013-14-abboniamoci1Ci conta ovviamente molto la nuova dirigenza rossoblu sul numero degli abbonamenti che saranno richiesti quest’anno, anche come segnale di cambiamento di rotta rispetto ai numeri delle passate stagioni., in cui il numero degli abbonamenti si è mantenuto su livelli sempre molto bassi.
Come si sa il numero dei tagliandi richiesti, rappresenta soprattutto un indice molto importante sul gradimento che una società riscuote fra i propri sostenitori e anche per venire incontro alle difficoltà del momento, i prezzi che saranno praticati nella stagione ormai all’inizio, sono stati opportunamente ridotti.
Proprio sull’andamento dell’iniziativa abbonamenti, la società rossoblù, a distanza di poche settimane dal lancio della stessa, può dirsi soddisfatta per la momentanea vendita dei tagliandi ed è oltretutto fiduciosa per i giorni a venire.
Decine di prenotazioni sono state effettuate nella sede di via Garibaldi, così come nei punti vendita dislocati nei vari esercizi commerciali della città.
Gli importi vanno dai 70 euro per la Gradinata (85 lo scorso campionato) ai 120 per la Tribuna laterale (150 la passata stagione), ai 300 per quella centrale per la quale la riduzione è stata di ben cinquanta euro.
Per donne e invalidi è prevista una riduzione degli importi di un 20%. La dirigenza ringrazia gli esercenti che hanno accolto con entusiasmo quest’iniziativa e che stanno contribuendo, con il loro impegno, a sostenere la Civitanovese: Bar Mare Blu, Bar San Giuseppe, Cartolibreria Rossetti, Caffè Noir, Bar Fontana, Black and white, Maracanà Sport, Bar Giardino, Salone Stefano Paolini, Bar Batò. Anche presso la sede societaria, comunque, sarà possibile prenotare l’abbonamento nei seguenti orari d’ufficio: dal lunedì al sabato (9.30-12.30 / 15.30-18.30). Per ulteriori informazioni resterà a disposizione, negli stessi orari, il numero telefonico della sede allo 0733-816243 o l’indirizzo mail: civitanoveseinfo@libero.it. I tifosi, come è stato già detto nello striscione che pubblichiamo, stanno veramente dando una mano alla società

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *