CIVITANOVESE INCREDIBILE SCONFITTA A POTENZA PICENA 2-1. SUCCESSO DELL’UNDER 19 ROSSOBU

potenza-picena-civitganovese

Potenza: Monaco, De Fazio, Wahi, Ciaramitaro, Ionni, Tomassini, Vecchioni, Marcantoni, Pantone, Mercuri. A disp.: Faraci, Foglia, Pepa, Santavenere, Micheli, Zallocco,Cotronè, Onorati. Sulce. All. Gianfranco Zannini.
Civitanovese: Testa, Ferrari, Carafa, Armellini, Veccia, Dutto, Rodriguez, Emiliozzi, Ribichini, Miramontes, Vechiarello. A disp.: Lorenzetti, Martins, Mugurunia, Escobar, Falkestein, Salvati M., Marino, Galdenzi, Garcia. All. Emiliano Da Col.
Arbitro: Marco Serenellini di Ancona (Simone Tidei di Fermo e Stefano Principi di Ancona).
Reti: 19’ st Rodriguez, Pantone rig., Onorati.

Potenza Picena – Altro che avvio di festa del girone di ritorno da parte della Civitanovese che proprio nelle battute finali butta al vento un vantaggio che con non poche difficoltà era riuscita a mettere a segno. Il Potenza Picena ha però reagito con estrema determinazione e nel giro di due minuti ha prima pareggiato e poi è riuscita a mettere in cassaforte la rima vittoria casalinga. Atmosfera amara perciò in casa rossoblu, dopo il pareggio che l’undici di Zannini aveva ottenuto all’andata. C’era francamente da attendere di più dalla Civitanovese che ha potuto schierare i quattro rinforzi che in settimana hanno ottenuto il tesseramento, con il solo Sergio Rodriguez in campo sin dall’inizio, segno evidente che gli altri tre: Martins, Mugurunza e Galdenzi devono trovare un’idonea collocazione nella formazione.
Dopo un primo tempo abbastanza combattuto e con delle favorevoli situazioni in entrambi i fronti, la Civitanovese al 19’ della ripresa si portava in vantaggio proprio con il debuttante Sergio Rodriguez che astutamente si è fatto trovare in buona posizione a conclusione di una brillante azione portata avanti da Ribichini. La squadra di Da Col non è riuscita poi a contenere gli assalti dei padroni di casa che in due minuti hanno ribaltato il risultati: Pantone pareggia dagli 11 metri (rigore che ha suscitato qualche dubbio) e poi Onorati firma la vittoria.
Da rilevare che il fondo di gara dello Scarfiotti ha fortemente condizionato la prestazione dei Rossoblu. Le fonti di informazioni che abbiamo seguito, non hanno riportato gli orari delle due marcature dei padroni di casa.
Proviamo a stemperare la delusione della sconfitta della prima squadra, segnalando il successo interno della Civitanovese Under 19, non a caso capolista del Girone C del Campionato Regionale, che al Ciccarelli
ha superato per 3-2 il Camerino. La formazione, guidata da Andrea Diamanti è andata a bersaglio con Giordani e con una doppietta di Cognigni: il rimo porta a cinque il proprio quoziente reti e il secondo a tre.
AGGIORNAMENTO
IL TABELLINO
POTENZA PICENA (4-4-2): Natali; Wahi, Monaco, Ciaramitaro, De Fazio (27′ Pepa); Tomassini (36’st Micheli), Vecchione (24’st Onorati), Ionni, Mercuri; Marcantoni, Pantone. A disposizione: Faraci, Foglia, Santavenere, Zallocco, Cotronè, Sulce. All. Gianfranco Zannini-
CIVITANOVESE 1 (4-2-3-1): Testa; Ferrari, Armellini, Dutto, Carafa; Veccia, Emiliozzi (23’st Escobar); Vechiarello, Miramontes, Rodriguez; Ribichini (39’st Muguruza). A disposizione: Lorenzetti, Martins, Falkenstein, Matteo Salvati, Marino, Galdenzi, Garcia. All. Emiliano Da Col-
RETI: 64’ Rodriguez, 90’ Pantone (cdr), 92’ Marcantoni.
ARBITRO: Marco Serenellini della sezione di Ancona, Assistenti: Simone Tidei di Fermo e Stefano Principi di Ancona
NOTE: 600 spettatori circa; Ammoniti: Miramontes Marcantoni, Monaco, Carafa, Dutto, Vechiarello. Espulso Vechiarello; Recupero: +1, +6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *