CIVITANOVESE: DEBUTTO IN COPPA. MERCOLEDÌ 26 AMICHEVOLE CON LA SAMB

 

Di acqua ne è passata tanta dal dieci maggio quando si concluse lo scorso campionato e dopo tante vicissitudini, sulle quali ci sono tanti aspetti difficili da spiegare e comprendere, la Civitanovese, targata Cerolini, riprende il suo cammino. Niente male il piatto dell’Eccellenza che le è stato messo a disposizione e la formazione, inizialmente allestita, ha accettato di giocare in una categoria inferiore, con evidenti intenzioni di riscatto. Intanto c’è da assaggiare la Coppa Italia, che promette addirittura la promozione a conclusione di un cammino da capogiro, e il primo impegno, dopo una serie di sorteggi, avviene a Corridonia, ottima protagonista dell’Eccellenza della passata stagione: l’impresa è possibile.  Lo staff tecnico e tutti i giocatori hanno lavorato intensamente per annullare il ritardo iniziale della preparazione e giungono all’impegno di domani con una discreta organizzazione di gioco che ha avuto modo di esprimere nelle amichevoli sostenute. Ancora la squadra non è al completo e lo dimostrano gli inserimenti in prova che si sono succeduti in questi ultimi giorni, ma la base della formazione si è già da tempo delineata, con un atteggiamento tattico che va dal 4-3-3 al 4-3-1-2. “Il tutto dipende – ci ha fatto capire il tecnico Schenardi – dalla disponibilità completa o meno di Ambrosini. Con lui in campo in avanti saremo in tre”.
Per la gara di domani ci sono delle defezioni per via di qualche ritardo nel tesseramento, come nel caso dell’ivoriano Diomande e Lanzi. Dei tre portieri che c’erano in forza (Mazzoni, Moscatelli e Osso), il solo Moscatelli figura fra i convocati e il n. 12 sarà assegnato al giovane Schiavoni. Formazione (4-3-3-), in linea di massima, Moscatelli; Pierantozzi, Diamanti, Morbiducci, Mosca; Gadda, Cossu, Carteri; Ambrosini, Tozzi Borsoi, Pero Nullo. I convocati sono: Moscatelli, Schiavoni, Pierantozzi, Foresi, Diamanti, Lattarulo, Morbiducci, Mosca, Rapagnani, Cossu, Carteri, Gadda, Mangiola, Ambrosini, Morgese, Tozzi Borsoi, Pero Nullo, Cantello. Il campionato dovrebbe iniziare il 6 settembre, per cui nel frattempo, oltre oltre al possibile turno di Coppa (30/8) in caso di sconfitta a Corridonia, sono state programmare due amichevoli, la prima il 26 agosto, alle 20,30, contro la mitica Samb e la seconda con Pescara o Vicenza in data da stabilire.
Nella foto: Matteo Pero Nullo ( a sinistra) e Leonardo Lanzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *