CIVITANOVA, UN APPUNTAMENTO NELLA CITTÀ ALTA SUL BATTISTERO DI SAN PAOLO

image54L’occasione è interessante dal momento che nell’incontro fissato venerdì 20 dicembre alle ore 21,15 nell’auditorium “San Paolo” di Civitanova Alta, vicolo San Paolo, 2, si parlerà di un prezioso reperto esistente nella centralissima collegiata, ovvero il “Battistero di San Paolo” (1423-1613).

La proposta viene dal  Centro Studi Civitanovesi e dalla Parrocchia di San Paolo apostolo e i relatori saranno Alvise Manni, presidente del centro studi, e dallo storico locale Matteo Gentili. L’ingresso è naturalmente libero e la cittadinanza è invitata a partecipare.

L’importanza dell’incontro deriva dal fatto che nelle poche annotazioni a cui è facile risalire, quando si accenna alla collegiata, edificata tra il 1736 e il 1753,  su una struttura religiosa precedentemente esistente, come riportato sulla preziosa pianta di Pierre Mortier, si parla della pala dell’altare maggiore “L’incoronazione di Maria” (1763) di Filippo Conti, di due tele di Antonio Liozzi e dell’organo di Callido, datato 1792.  Quanto si dirà in merito al Battistero viene perciò ad assumere un’importanza notevole, dal momento che illustrerà un’opera che sicuramente apparterrà alla primitiva collegiata, con un percorso a ritroso di quasi seicento anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *