CIVITANOVA, PUGNI E CALCI AD UN UOMO ORMAI A TERRA. SCENE DA BRIVIDO NEL PIAZZALE DI UN SUPERMERCATO

polizia

Una scena raccapricciante e di una violenza inaudita quella che si è consumata a Civitanova Marche dove un uomo e’ stato picchiato brutalmente anche dopo essere finito a terra da cinque individui. E’ accaduto intorno alle 22,30 in un piazzale adibito a parcheggio, che si trova proprio di fronte a un supermercato, nella zona Sud della città.
A dare testimonianza dell’accaduto, alcuni automobilisti che si sono trovati a passare da il’ al momento dei fatti. Gli aggressori sembra fossero tutti tra i trenta ed i quaranta anni, i toni erano molto accesi e probabilmente di nazionalità slava.
All’arrivo della volante, il cui intervento era stato sollecitato da una coppia spaventatissima, gli uomini erano già scappati, probabilmente perché si erano accorti che qualcuno aveva dato l’allarme.

1 Response

  1. giancarlo ha detto:

    Poi dicono che nn ci sono knfiltrazioni malavitose di ogni nazionalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *