CIVITANOVA: MINACCIA DI MORTE LA EX, DENUNCIATO DAI CARABINIERI

Auto Carabinieri

Lei lo lascia, lui non accetta la decisione e comincia a tempestarla di messaggi di morte inviati attraverso WhatsApp. Non si è ancora placata l’eco dell’aggressione ad una ragazza rumena, sabato pomeriggio presa coltellate dal suo ex, che ecco un altro uomo che per ragioni passionali fa vivere giornate da incubo alla donna con cui avuto una relazione e che adesso non vuole più saperne di lui. La ragazza, rumena di 29 anni, ha denunciato il fatto ai carabinieri e adesso il suo connazionale, trent’anni, dovrà rispondere di minacce aggravate. I carabinieri gli hanno anche intimato di interrompere i comportamenti aggressivi mentre alla ragazza sono state fornite tutte le informazioni relative all’assistenza fornita da associazioni che si occupano di violenza sulle donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *