CIVITANOVA E IMU, IL CASO FINISCE SULLE RETI MEDIASET

civitanova-dallalto1Le telecamere di Mediaset puntate su Civitanova. La città al centro di una inchiesta della trasmissione giornalistica ‘Quinta Colonna’, andata in onda ieri sera su Rete 4 e incentrata sui vari modi scovati dagli italiani per non pagare o pagare meno Imu. L’approfondimento ha visto Civitanova assurgere a caso emblematico, perché in città risultano due sole ville accatastate, appena 188 villini, circa 2 mila case popolari. Una realtà che non coincide con l’effettivo patrimonio immobiliare. E infatti sugli schermi televisivi sono scorse le immagine che la redazione giornalistica della trasmissione ha estratto da Google Map, una visuale dall’alto in cui era possibile vedere decine di ville con piscine, sfuggite al Catasto e ai controlli. Una questione che l’amministrazione comunale sta affrontando avendo dato mandato alla Civita.s, società partecipata che si occupa della gestione dei tributi, di avviare una ricognizione su tutto il territorio per ridefinire le categorie catastali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *