CIARAPICA SI SENTE MINACCIATO DA UN POST E DENUNCIA

Il sindaco Ciarapica vuole denunciare il titolare del negozio di vendita di cannabis light chiuso in via Trento dal questore. In un post Marco Mari, che gestisce quella attività aperta nell’agosto del 2017, ha criticato i selfie davanti al suo negozio del sindaco con il ministro Salvini e scritto “quando non sarai più sindaco me ne ricorderò”. Tanto è bastato a Ciarapica per sentirsi minacciato e decidere di denunciarlo alla Questura.
img_7987

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *