CECCHETTI IN JAZZ, BUONA LA PRIMA

Ottima partenza per la rassegna Cecchetti in Jazz. Le condizioni avverse degli ultimi giorni, con la neve che ha fortemente condizionato la viabilità e le 4 scosse di terremoto di mercoledì, non hanno scoraggiato gli amanti della musica.

Oltre 130 gli spettatori al Cecchetti che ieri sera hanno assistito al concerto in esclusiva, Marco Postacchini octet feat. Fabio Zeppetella.

Era la prima volta che la band composta dal musicista fermano si esibiva insieme ad uno dei migliori chitarristi e compositori italiani: Zeppetella appunto. Con loro hanno suonato Francesco Lento alla prima tromba, Samuele Garofoli alla seconda tromba, Simone La Madia al sax alto e soprano, Massimo Morganti al trombone, Emanuele Evangelista al piano e al fender rhodes, Gabriele Pesaresi al contrabbasso e Alessandro Paternesi alla batteria.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori e dei curatori della rassegna, Gianluca Diomedi e Luca Scagnetti.

Cecchetti in Jazz è organizzato da Comune e Teatri di Civitanova, in collaborazione con AMAT e Made Again. La rassegna è resa possibile grazie anche ai partner Mediterraneo, Mescola, Dimorae, Sider e Abbey Road Music Shop. Il prossimo concerto in programma è giovedì 16 febbraio con Flavio Boltro, con il suo BBB Trio, una serata fatta di atmosfere liriche e ritmi serrati, tra elettronica, jazz energico e improvvisazioni aperte.

Foto di Sofia Clementi
IMG_1544

IMG_1545

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *