CAPODANNO CON D’ALESSIO, LA SOLA ORGANIZZAZIONE UNA RICCHEZZA PER IL TERRITORIO

La grande mole organizzativa messa in campo per la diretta su Canale 5 ha portato a Civitanova più di 400 persone tra operai, tecnici audio, tecnici del suono, operatori, artisti, accompagnatori, sicurezza. Un numero rilevante che si traduce in “affari” per alberghi e ristoranti e non solo. Se si considera una media di permanenza di tre giorni si può tranquillamente parlare di centinaia di migliaia di euro che sono stati e saranno spesi. Una cifra rilevante che si riversa nel territorio, nella città.
E questo considerando solo la parte organizzativa e realizzativa del grande evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *