CAPANNONE INDUSTRIALE OCCUPATO DAI ROM A CIVITANOVA. DENUNCIATI

Occupano abusivamente un capannone industriale e vengono denunciati dai carabinieri sette rom, tre uomini e quattro donne di età compresa tra i 20 e i 25 anni. Dovranno rispondere di danneggiamento e violazione di domicilio. Sono stati trovati all’interno di un capannone industriale a Santa Maria Apparente dove sono intervenuti i carabinieri. La loro presenza è stata segnalata da un residente nella zona. Si erano introdotti rompendo i vetri. All’esterno del capannone avevano parcheggiato i loro camper, due mezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *