CAOS MERCATINI. LA GIUNTA CAMBIA IDEA E PROGRAMMAZIONE

bancarelle

Cancellato all’ultimo minuto dalla giunta il mercatino domenicale della MyLove Eventi, sostituita con la Promotion Marketing. Una procedura insolita quella adottata dalla giunta, accompagnata da incredibile fretta. L’esecutivo Ciarapica si è riunito venerdì per cancellare le disposizioni date con un precedente atto deliberativo, il 417 dell’ottobre 2018 e con cui veniva definita la turnazione dei mercatini domenicali fino a marzo 2019. Quel documento assegnava alla MyLove Eventi di Carmen Lisa Carella questa domenica. Ma, a 48 ore dal mercatino la giunta cambia le carte in tavola e approva una delibera, con esecuzione immediata, per fare fuori la MyLOve Eventi e fare spazio alla Promotion Marketing. Ottanta operatori sono stati costretti a cambiare i piani all’ultimo istante. Dal Comune non è stata fornita alcuna comunicazione ufficiale alla Carella e non è stata ancora pubblicata all’albo pretorio la delibera con cui viene annullata la precedente. Interlocutori della Carella sono stati soltanto i vigili urbani i quali hanno fatto presente che se i suoi operatori avessero occupato ugualmente la piazza avrebbero potuto subire accertamenti e multe fino a 5000 euro. Quanto accaduto palesa la disorganizzazione del Comune, tra l’altro negli ultimi giorni attaccato anche dei commercianti per le difficoltà con cui sta approcciando il Natale e per il caos sui mercatini. Civitanova è in ritardo rispetto alla programmazione partita ormai quasi ovunque e mentre nella zona commerciale, con il traino del Cuore Adriatico, risplendono le luminarie e l’atmosfera festiva, il centro è immerso in un desolante vuoto di allestimenti, eventi e idee.

CARELLA, LA MIA VERITÀ

1 Response

  1. LAURA VALENTINI scrive:

    mi meraviglia il meravigliarmi ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *