CAMPIONATO NAZIONALE JUNIORES: CIVITANOVESE – RECANATESE 0-1

CIVITANOVESE: Schiavoni, Gennari, Domenella, Serantoni, Paolucci (7’ pt Vallesi G.), Dessi, Chierichetti, Lelli, Salvati, Perugini (8’ st Gobbi), Marziali (33’ st Ortega). A disp.: Renzi, Marcotulli, Finocchi, Cerchia. All. D. Fontana.
RECANATESE: Pedol, Paci, Morresi, Tanoni, Marchei, Busilacchi, Pasquini (47’ st Mandolini), Seroentini, Papa, Trucchia, Monachesi (37’ st Cantione). A disp.: Sopranzetti, Scalella, Ferreja, Allko, Petrella, Clementoni, Perrella. All. GL. Fottori.
Arbitro: Pazzarelli di Macerata.
Rete: 25’ pt Pasquini.
CIVITANOVA M. – Partita giocata con estremo impegno dalle due formazioni e successo della Recanatese che ha saputo esprimere più gioco offensivo nella prima parte dell’incontro. Al 15’ ospiti in affondo: tiro di Trucchia che Schiavoni respingeva alla grande e lo stesso nella mischia che si era creata dinanzi alla sua porta ostacolava Papa e per l’arbitro era rigore. Agli undici metri lo stesso Papa tirava il penalty che Schiavoni neutralizzava in maniera impeccabile. C’era un’immediata risposta dei rossoblu che al 17’ portavano Chierichetti alla conclusione ma il suo diagonale colpiva la parte superiore della traversa. Ancora lo stesso n.7 al 23’ si proponeva in area ospita ma sua conclusione era imprecisa. Al 25’ il gol che ha deciso l’esito della gara: Papa tirava dalla breve distanza, Schiavoni si opponeva ancora una volta alla grande e sulla sua respinta Pasquini metteva in rete. Meno brio nella ripresa e poco di rilievo se non una punizione di Chierichetti al 25’ con parata non difficile di Pedol e un minuto dopo un ottimo assist di Papa per Pasquini che ritardava la conclusione. Al 45’ veniva espulso nella Recanatese, Trucchia, per aver ritardato l’uscita dal campo in occasione della richiesta della sua sostituzione. In tribuna, a seguire la gara, l’allenatore della Civitanovese, Roberto Cevoli.
Nella foto: Loris Schiavoni (alla destra) il migliore in campo, a fianco Davide Renzi (classe 2000) portiere della formazione allievi della Civitanovese nel mirino della Rappresentativa Regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *