CALCIO A 5 FEMMINILE: IL DERBY ROSA DELLE CIVITANOVESI

Non c’è stata storia nel derby fra le due formazioni della nostra città che partecipano al Campionato Regionale di Calcio a 5 Femminile girone A, dal momento che la U.S. Civitanovese ha superato alla Tensostruttura di via Lotto di Santa Maria Apparente, il Civitanova 1996 per 7-1 e tre pali all’attivo. Le reti sono state segnate da De Cristofaro e Mazzacane (nella foto), una tripletta ciascuna, e una dalla Palacios. All’andata l’U.S. Civitanovese, che mantiene saldamente in mano il secondo posto in classifica, aveva superato la squadra concittadina per 3-1. “Poteva essere un risultato più generoso per noi – ha commentato l’allenatore Emanuele Buzzanca – ma non siamo riusciti ad essere più precisi in zona gol. Brave le ragazze da me allenate nel giro palla e soprattutto nell’intensità. Noto però con dispiacere che il calcio a 5 Femminile non riesce a suscitare nella nostra città il giusto interesse. Del resto le nostre ragazze stanno portando in giro per tutta la regione il nome della Civitanovese, per cui mi piacerebbe vedere più tifosi accanto a noi. Del resto, se si segue la squadra a Campobasso, Cascinare è sicuramente più vicina”.
Un appello che facciamo anche nostro e una nuova occasione si presenta domenica 5 marzo quando la U.S. Civitanovese, con inizio alle 18,30, ospiterà, nella Palestra Comunale, in via Ungaretti di Cascinare, il Piandirose di Sant’Ippolito, “squadra molto esperta e rognosa”, come l’ha definita Buzzanca. Si prevede perciò una partita di estremo interesse in quanto la formazione pesarese è quinta in classifica e cerca l’aggancio ai play off. Un po’ di tifo aiuterebbe di molto le ragazze rossoblu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *